Il Sogno di Benino

Di e con Antonio Damasco

E’ un sogno l’origine del Presepe, il sogno che Benino, il personaggio dormiente nella stalla, ci racconta per capire dove sono finiti i Re Magi, quali significati hanno i personaggi del presepe e…come mai “Totore ‘o pittore” assomiglia così tanto all’oste che rifiutò ospitalità a Maria e Giuseppe. Ecco allora la terra fatta di sughero e muschio, di pastori e Re Magi, di storie che confondevano il sacro col quotidiano, tanto da veder in alcuni personaggi di terra cotta, fra zii e cugini, alcuni di questi…o che di questi esercitavano lo stesso mestiere: pescivendolo, calzolaio o lavandaia.

Un intreccio poetico e divertente dove la Storia della Sacra Famiglia s’intreccia alla quotidianità di ognuno di noi

“Il sogno di Benino” , una delle prime produzioni del Teatro delle Forme, oggi è anche  un libro illustrato dal tratto poetico della giovanissima artista Alice Tortoroglio.

Reading
Di e con Antonio Damasco

Galleria di Il sogno di Benino